Materiali_per_Ricerca

Sensori di Temperatura per Avvolgimenti Elettrici

Sensori di Temperatura per Avvolgimenti Elettrici : integrano un chip di dimensioni ridotte, oppure termometri a resistenza filo di Platino Rame o Nichel. Disponibili in varie dimensioni e tecnologie costruttive.

sensori_di_temperatura_per-cave_statoriche_2

Sensori di Temperatura per cave statoriche

montati vicino agli avvolgimenti di rame denominati in breve SRT  (Slot Resistance Temperature) . Il loro design è allungato ed a seconda dell’applicazione, la costruzione è rigida, facilmente piegabile o altamente flessibile. Si tratta di sensori che possono integrare un chip di dimensioni ridotte, di solito solo pochi millimetri quadrati oppure  termometri a resistenza filo (di Platino Rame o Nichel ) avvolto che misurano la temperatura su quasi l’intera lunghezza attiva del sensore.  In quest’ultimo caso viene misurata la temperatura media all’interno dello slot. EPHY-MESS fornisce un’eccellente soluzione costruendo SRT a base di filo sotto forma di avvolgimento bifilare. La sonda è immune alle tensioni indotte causate da campi elettromagnetici esterni.

sensori_di_temperatura_per-cave_statoriche
  • resistenza di misura sigillata in una custodia epossidica
  • range di temperatura da -65°C a +200°C
  • montaggio diretto negli alloggiamenti di motori/generatori elettrici
  • Certificazione IECEx e ATEX per l’uso in aree pericolose

Motori e Generatori elettrici devono essere protetti dal surriscaldamento termico continuo per garantire un funzionamento sicuro e una lunga durata. I termometri a resistenza a slot sono stati progettati per questo scopo e vengono pertanto integrati negli stessi avvolgimenti di motori elettrici e generatori. Per questo motivo sono sensori resistenti all’impregnazione in vuoto, isolati contro le alte tensioni e resistenti a temperature di esercizio fino a 250°C.
Sono disponibili configurazioni certificate per l’uso in aree pericolose.

Franco Corradi SAS Privacy policy
Menu