Ceramiche Lavorabili

Ceramiche Lavorabili

  • Le ceramiche lavorabili consentono di realizzare componenti ceramici senza i ritardi e le spese tipiche dei processi produttivi di ceramiche tecniche convenzionali. I processi di produzione della ceramiche tecniche convenzionali di solito comportano la pressatura di polveri in stampi appositi in forme che poi vengono lavorate ed infine sinterizzate per consentire al materiale di raggiungere la sua forma e le sue proprietà finali. Spesso potrebbero essere necessarie ulteriori lavorazione medianete utensili diamantati per ottenere tolleranze strette o finiture superfificiali particolari.
blank
  • Le ceramiche lavorabili possono essere lavorate con attrezzature ed utensili tradizionali per la lavorazione dei metalli. Per questo, nel caso di prototipi o basse tirature, diventa più semplice ed aconomico adottare le ceramiche lavorabili per produrre componenti ceramici in modo rapido e semplice. Le tolleranze ottenibili sono limitate solo dall’attrezzatura di lavorazione utilizzata. L’utilizzo di ceramiche lavorabili durante la prototipazione può spesso consentire di provare i progetti prima di considerare il passaggio a un altro tipo di ceramica per requisiti di produzione in volumi più elevati.
blank

Vantaggi :

  • Sono disponibili diversi materiali : MACOR®, Nitruro di Alluminio, Nitruro di Boro, Allumino Silicati.
  • Creazione rapida di parti ceramiche su misura
  • Eliminazione dei costi di stampaggio e attrezzaggio della ceramiche tecniche tradizionali.
  • Lavorazione meccanica semplice per ottenere Tolleranze di buona precisione.
Menu